Natale

Villaggi natalizi Lemax, sogni ad occhi aperti – parte 1

villaggi-natalizi-lemax-sogniamo-insieme

I villaggi natalizi Lemax sono vere e proprie ambientazioni piene di magia e anche quest’anno vogliamo addentrarci nella vita dei loro abitanti.

Quando guardiamo i villaggi di Natale Lemax, queste pregiate miniature in porcellana che riproducono spaccati di vita nel modo vittoriano e di Babbo Natale, non possiamo fare a meno di soffermarci e con aria sognante provare ad immaginare cosa farebbero nella realtà questi piccoli personaggi. Così pensavamo di condividere con voi un po’ dei nostri sogni ad occhi aperti.

Lemax villaggi natalizi: la fabbrica degli orsetti 

Lo sguardo ci cade su un edificio: la fabbrica degli orsetti. Non sono pupazzi ma quei deliziosi orsetti gommosi che per forza di cose riportano i pensieri all’infanzia. Un edificio pieno di dolcezza nel quale si fabbricano i classici dolci natalizi: bastoncini di zucchero, lecca lecca, omini di pan di zenzero… ogni dettaglio scatena l’acquolina in bocca. Ma la scena più tenera si svolge di fronte alla vetrina del negozio, ci piace immaginare due fratellini che si tengono per mano e che con entusiasmo si scambiano pareri su quale sia la caramella più buona. Il minore che tiene per mano il suo orsetto di peluche, sta pensando tra se e se che forse Babbo Natale quest’anno gli porterà un sacco pieno di queste prelibatezze, anche perchè si è comportato molto bene: ha sempre ubbidito alla mamma, al papà e al suo fratellone… chissà forse dovrebbe correre direttamente alla casa di Babbo Natale.

Lemax villaggi natalizi: la casa di Babbo Natale

Così ci soffermiamo a guardare la casetta dove Babbo Natale riceve i bambini per ascoltare tutte le loro richieste. La bellezza della casa di Babbo Natale sta nel fatto che abbia una porta così grande, sembra voglia abbracciare tutti i bambini del pianeta. E lui è lì sulla sua grandissima poltrona rossa in attesa di parlare con il prossimo bambino, è un bambino molto timido che si abbraccia forte alla sua mamma perchè non vuole andare senza di lei. I bimbi in fila dietro di lui sembrano un po’ spazientiti, perchè non stanno più nella pelle: vogliono dare la letterina a Babbo Natale! Ma nel mondo Lemax la fretta non esiste e Babbo Natale sorride al bambino per cercare di rassicurarlo, gli fa vedere che nella sua casa ci sono solo giocattoli e regali per i bambini buoni. Dalla finestra al secondo piano spunta un aiutante di Babbo Natale, forse attirato dai trepidanti bimbi in coda, che cosa starà facendo? Che si sia occupato lui delle splendide decorazioni della casa? E secondo voi dove le avrà comprate, alla boutique di Nora?

Lemax villaggi natalizi: la boutique di natale di Nora

La boutique di Natale di Nora è un edificio davvero speciale, forse è perchè ci sentiamo affini a Nora, ma ogni volta che ci soffermiamo su questo splendido negozio di decorazioni natalizie, non possiamo fare a meno di pensare che Babbo Natale si rifornisca proprio lì. Sarà per le due enormi guardie – schiaccianoci, per l’insegna finemente decorata, per le tende di un rosso vivido, per le porte che invitano ad entrare con appese rigogliose ghirlande del buon augurio, per le vetrine curate in tutti i minimi dettagli o per la luce calda che filtra dalle finestre. Ci sembra un negozio pieno di magia natalizia, dove gli abitanti di questo mondo possano andare e trovare sorrisi, dolci e spassionati consigli per avere una casa piena di spirito natalizio. A proposito sentite anche voi questa musica? Sì è proprio lei, quella del Grande Carosello…. volete continuare a sognare?

Continua qui

0 Comments
Share